×

Quattro impianti per un’arcata

Il modo più semplice per evitare o sostituire la dentiera con denti fissi

Con queste abbreviazioni si indicano tecniche che prevedono il posizionamento di 4 impianti dentali nell’arcata superiore o inferiore che fungono da sostegno ad una protesi fissa. Tali sostegni non si limitano a creare un appoggio per un elemento dentale, ma, una volta integrati, costituiscono delle vere e proprie radici sostitutive che creano un tutt’uno con l’osso mascellare. Si tratta di soluzioni affidabili, sicure e permanenti, che consentono di ancorare i “nuovi denti” fissi in modo saldo e resistente, dando notevoli risultati estetici.
Tali procedure sono efficaci e sperimentate in milioni di pazienti nel mondo e permettono di ridurre al minimo il numero di impianti necessari a sostenere un’intera arcata dentaria, evitando di dover ricorrere a procedure più costose e dando al paziente la possibilità di ottenere ugualmente una dentatura fissa e un bel sorriso in breve tempo e soprattutto di evitare (o gettar via per chi l’ha già) la dentiera.

Cosa cambia rispetto alle dentiere?
Rispetto alle dentiere, queste protesi fisse su impianti comportano numerosi vantaggi:

  • Denti fissi che non rischiano di cadere nel momento più inopportuno
  • Palato libero, per poter apprezzare il sapore dei cibi
  • Maggiore forza di masticazione per poter mangiare davvero come si deve
  • Supporto dei tessuti attorno alla bocca, per un aspetto più giovanile del viso
  • Nessuna necessità di adesivi, né di rimuovere la protesi durante le ore notturne
  • Nessun rischio di ulcerazioni alle gengive né di conati di vomito

È una procedura dolorosa?

Le procedure indicate sono studiate per ridurre quanto più possibile i disagi. Spesso coloro che vi si sottopongono sono stupiti di avere così pochi fastidi e di riprendersi così rapidamente, tanto è vero che la gran parte delle persone ricominciano le normali attività già il giorno successivo.

Dopo la visita iniziale e dopo un accurato esame diagnostico, viene eseguito il piano di trattamento con il posizionamento di 4 impianti sui quali viene montata una protesi fissa.

Come sarà il risultato?

Verranno rilevate le impronte dei contorni naturali dell’arcata per assicurare una protesi perfettamente adattata e un sorriso attraente, non solo dal punto di vista estetico e funzionale, ma anche sotto il profilo della percezione del paziente.

L’età può essere un problema?

Può capitare che i pazienti più anziani manifestino il timore di non potersi avvalere dei vantaggi offerti dagli impianti dentali a causa della loro età avanzata. Al proposito pensiamo basti dire che queste procedure sono concepite proprio per chi porta una dentiera!

Mi è stato detto che non posso avere una protesi fissa senza sottopormi ad un innesto osseo. Questa necessità sussiste con le tecniche indicate?

Il protocollo di trattamento utilizzato in queste pratiche si basa sull’angolazione degli impianti dentali. Grazie a questo accorgimento si evita l’innesto d’osso . Si ha un’elevata stabilità implantare senza richiedere procedure più complesse e con risultati meno predicibili.

In questo studio opera un implantologo esperto che potrà ridarti il piacere di mangiare e sorridere in tutta sicurezza.

Chiedici pure spiegazioni sulle tecniche o sui prezzi, la soluzione del problema è molto più semplice ed economica di quanto ti aspetti