Studio Associato
Marini Valentini

                                                                                                                                                                                                                                                                                

       

 

                                                                     INNESTI E CURA DELLE RETRAZIONI GENGIVALI

La recessione gengivale è una migrazione in senso apicale della gengiva con esposizione della radice. Spesso ci si accorge di questo problema notando che le gengive si sono ritirate oppure che i denti appaiono allungati.
Bisogna premettere che la prima cura del problema consiste nell’eliminazione delle cause e quindi nel cambiare le proprie abitudini, curare l'eventuale parodontite ed interrompere il trauma che agisce sulle sue gengive.
Il trattamento di queste lesioni consiste nella gran parte dei casi nell'innestare, dove manca,del tessuto integro, spesso prelevato da zone non funzionalizzate e quindi a più rapida guarigione . L'innesto si esegue, in anestesia locale ed ha una durata compresa fra i 45 e i 90 minuti.

Dopo l'innesto nelle aree riceventi non si avverte quasi nessun dolore ma sarà comunque necessario non lavarsi i denti nelle zone più prossime all'innesto almeno fino alla rimozione delle suture utilizzando invece dello spazzolino un collutorio o uno spray alla clorexidina e rimuovendo eventuali depositi di placca sui denti interessati dall’intervento con cotton fioc sempre bagnati con il collutorio. E' buona norma evitare i cibi caldi (meglio un gelato al posto del primo pasto successivo!) e limitarsi quanto più possibile di mangiare dalla parte interessata.
Usare la borsa del ghiaccio sul viso in corrispondenza della zona cruentata per alcune ore. I punti verranno rimossi dopo 7 /14 giorni dall’intervento ma Il risultato potrà dirsi consolidato in circa 6 / 8 settimane. La zona donatrice, che guarirà perfettamente in circa 7 giorni, potrebbe essere leggermente dolente durante gli atti masticatori e sarebbe quindi utile usare un collutorio all'aloe vera qualche minuto prima di mettersi a tavola così da evitare l'attrito tra ferita e detriti alimentari.

Questa tecnica ricrea l'aspetto sano e giovanile andato perduto con la retrazione donando nuovo smalto al tuo sorriso 

In questo studio opera un parodontologo esperto che potrà ridarti il piacere di mangiare e sorridere in tutta sicurezza.

Chiedici pure spiegazioni sulle tecniche o sui prezzi, la soluzione del problema è molto più semplice ed economica di quanto ti aspetti


Sede Legale: () - P.Iva: 12738580153
By Elite Computer Italia Srl - Orisline - Software Dentisti